CronacaMaddaloni

Anziano tenta il suicidio camminando sui binari della stazione


Maddaloni. Un anziano uomo classe 1930 ha tentato il suicidio camminando sui binari della stazione di Maddaloni Inferiore. L’uomo salvato dalla prontezza e professionalità del macchinista di un treno, che in quel momento transitava alla stazione di Maddaloni Inferiore, che alla vista dell’anziano ha dovuto fare una battuta d’arresto improvvisa. Subito dopo dal treno, ormai fermo in stazione sono scesi anche tutti i passeggeri spaventati per quanto stava succedendo. L’anziano uomo era in evidente stato confusionale e vive a Maddaloni, dove una badante provvede a ad assisterlo nel corso della giornata. Sul posto è arrivata anche un’ambulanza del 118, che ha trasferito l’anziano presso l’ospedale di Aversa che è dotato di un reparto di Geriatria, dove è stato visitato e non è stata riscontrata nessuna particolare patologia. L’anziano pur essendo sprovvisto di documenti, è stato identificato dalle forze dell’ordine che hanno allertato il figlio che vive a Santa Maria a Vico. L’uomo, subito si è recato al nosocomio normanno, per prendere in consegna l’anziano papà e ritornare a casa. Intanto, nei prossimi giorni, è previsto un sopralluogo della Polizia municipale presso l’abitazione dell’anziano a Maddaloni, per verificare se l’uomo è assistito o meno durante la giornata da una badante.

Tags

Related Articles

Back to top button
Close