Gigi Bove

Maddaloni. Il Movimento civico-politico “il Patto per Maddaloni” (Cambiamo Insieme e Nazionalisti Italiani) insieme all’A.N.S.I. (Associazione Nazionale Sottufficiali d’Italia) organizzano una cerimonia in occasione del XIV anniversario della strage di Nassirya del 12 novembre del 2003 in cui furono trucidati in un vile attentato 19 italiani tra membri dell’Esercito Italiano, dell’Arma dei Carabinieri e personale civile. La cerimonia è prevista per domani mattina 12 novembre a partire dalle ore 10.00, presso il Monumento ai Caduti di Nassirya in via Libertà a Maddaloni, dinnanzi alla Villa Comunale Franco Imposimato. Alle ore 10.00 sia il presidente dell’A.N.S.I. il Luogotenente Michele Pascarella e sia il presidente de “Il Patto per Maddaloni” Luigi Bove – coadiuvato dal vice presidente Aniello Amoroso e dagli altri membri del movimento – depositeranno una corona di alloro in memoria degli uomini italiani impegnati nella Missione di Pace “Antica Babilonia” e trucidati per mano terroristica. Saranno poi letti i nomi dei 19 Caduti Italiani in segno di ricordo. L’evento organizzato ha il solo scopo di far conoscere ai giovani e tenere vivi quei valori inestimabili di unità nazionale e di tenere alta la memoria di coloro che con impareggiabile sacrificio hanno servito la patria. Alla cerimonia sono stati invitati anche le autorità civili e militari presenti sul territorio comunale.