SAN FELICE A CANCELLO. Soccorrono le persone utilizzando ambulanze senza copertura assicurativa. Questo è quello che sta succedendo in questi giorni fuori al cimitero di San Felice a Cancello dove staziona uno dei mezzi di soccorso della Misericordia senza le necessarie coperture di assicurazione.

Ecco il documento che attesta l’irregolarità della copertura assicurativa: