Altro che uffici comunali, nello stabile confiscato alla camorra di viale Marechiaro si bivacca

Altro che uffici comunali, nello stabile confiscato alla camorra di viale Marechiaro si bivacca

Mondragone (Maria Assunta Cavallo). Sono arrivate in redazione delle immagini non degne certamente di un paese civile e che riguarda il cattivo stato dei luoghi in cui versa un bene confiscato alla camorra. Riguardano lo stabile ubicato in viale Marechiaro, e di preciso nella zona lido di Mondragone, che da anni ospita gli uffici dei Servizi sociali e dei tributi comunali. Sono in molti a chiedersi come sia possibile che un cumulo di rifiuti, (addirittura vi sono avanzi di pizza), stazionino fuori ad un palazzo comunale. Non serve aggiungere nulla più un quanto le immagini sono fin troppo eloquenti.


Related posts