Piedimonte Matese. Il problema della microcriminalità sta diventando un macro-problema nella zona del Matese dove, dopo le telecamere di Rete quattro, sono arrivate anche quelle della trasmissione  di Canale 5 Matrix. Ieri pomeriggio, insieme ai Carabinieri, le telecamere hanno ripreso le zone colpite dai raid delle scorse settimane in un servizio che andrà in onda in seconda serata sull’ammiraglia del Biscione. La sera di domenica i ladri erano stati messi in fuga mentre stavano scardinando una porta di ingresso di ferro ad una abitazione. La scena è sempre la stessa: il rumore, in molti casi, salva i malcapitati dall’irruzione dei ladri che fuggono e si disperdono in un dedalo di stradine e campagne.