Caserta (Pasquino Corbelli). Vigilia di Coppa Italia per la Casertana che questa sera con inizio alle ore 20.30 allo stadio “Pinto” di Viale Medaglie d’Oro affronta la Paganese, gara valida per l’ammissione ai quarti di finale della manifestazione tricolore. Ad arbitrare questo derby campano è stato designato un fischietto toscano, si tratta di Francesco Meraviglia di Pistoia coadiuvato dai collaboratori Rabotti e Dell’Università. Assente forzato di questo match sarà il cannoniere Luis Maria Alfageme, appiedato dal giudice forzato per due turni dopo l’espulsione rimediata nella gara dei sedicesimi contro la Sambenedettese a causa di un battibecco con il difensore marchigiano ed ex Casertana Patti. Due gol, sette all’attivo e in vetta alla classifica dei marcatori. Luis Maria Alfageme ha letteralmente trascinato la Casertana in quel di Castellammare. “Meritavamo sicuramente di più – commenta l’argentino – ci prendiamo questo punto perché arrivato su un campo difficile, ma avremmo potuto vincerla.  Contento per questa doppietta che è servita a prendere questo punto. La squadra sta facendo ottime prestazioni e questo è la cosa più importante. Veniamo da cinque risultati positivi facendo ottime prestazioni. Anche contro la Juve Stabia abbiamo giocato molto bene sotto tutti i punti di vista”. Un punto importante, si fa notare all’argentino, in vista del traguardo salvezza. “Salvezza? – risponde il cannoniere – Questo è un campionato molto difficile, ma io guardo un po’ più in là e credo che questa squadra possa fare bene e ottenere qualcosa in più. Sono convinto che i risultati arriveranno”. Come annunciato al termine della gara con la Juve Stabia, mister Luca D’Angelo, per questo match di coppa,darà spazio a quei giocatori meno utilizzati durante il campionato. In primis farà esordire tra i pali Gragnaniello, ritornato da poche settimane a Caserta per la sua terza avventura con la maglia rossoblù, per poi utilizzare i vari Finizio, Forte, Colli, Cigliano, Turchetta e Padovan, nonché il giovane di belle speranze Santoro.

Queste le probabili formazioni:

CASERTANA (3-4-1-2) – Gragnaniello; Finizio, Polak, Lorenzini;Forte, Cigliano, Santoro, Ferrara; Colli; Turchetta, Padovan.

PAGANESE (4-3-1-2) – Galli; Pavan, Meroni, Acampora, Dinielli; Tascone, Bensaja, Ngamba; Buxton; Regolanti, Negro