NOLA. Migliorano le condizioni di Andrea Lauritano, difensore classe ’94, che ha riportato un forte trauma cranico ed era rimasto a terra al 60′ del match tra Rus Vico e Marcianise. Match, come già raccontato, poi sospeso definitivamente dal direttore di gara per favorire i soccorsi allo stesso calciatore tra la paura dello staff societario e di tutta la squadra. Il forte difensore, si trova in questo momento al Pronto Soccorso dell’Ospedale di Nola, dove sta svolgendo tutti gli accertamenti del caso. Società e calciatori si trovano al momento fuori al Pronto Soccorso in attesa di belle notizie. Sembra comunque che il calciatore abbia pienamente recuperato i sensi e che stia in questo momento, come già detto, svolgendo tutti gli accertamenti di rito.