ADDIO ROSINA. La Terra dei Fuochi colpisce ancora, muore mamma di 4 ragazzi

ADDIO ROSINA. La Terra dei Fuochi colpisce ancora, muore mamma di 4 ragazzi
image_pdfimage_print

ALIFE – Profondo cordoglio per la scomparsa di Rosina Monte, mamma, amica e moglie adorata. Una persona molto cara ad Alife, una perla rara di donna, compagna e amica di tutti. A scriverle una lettera molto commovente è Agnese Ginocchio, presidente dell’Associazione del Movimento per la Pace della Provincia di Caserta. “Se ne va in silenzio Rosina, dopo aver combattuto tenacemente e con forza contro un male incurabile che l’ha perseguitata da anni. Se ne va in silenzio Rosina, non ha voluto che venissero affissi neanche i manifesti, ma noi oggi la ricordiamo , io oggi la ricorderò davanti al nostro Albero della Pace, che proprio qualche giorno fa ha subito un’ennesimo attacco dalla tempesta climatica avvenuta negli ultimi giorni, la tempesta climatica causata dall’inquinamento ambientale che sta mandando in tilt il nostro pianeta e ci sta togliendo le persone più care, vittime di questo mostro aggressivo che perdona, ma che è stato provocato dalle mani avide dell’uomo iniquo che ha avvelenato e devastato la nostra Madre Terra.
Te ne vai Rosina nel regno della Pace. Finalmente avrai riposo! A noi qui che restiamo, in particolare alla tua bella famiglia, alla tua anziana madre, al tuo compagno di vita e ai tuoi figli, alle quali hai insegnato e trasmesso il dono dell’amicizia, della gentilezza e della condivisione, in particolare mi preme ricordare in questo momento un gesto appena compiuto da tua figlia Rossella, la quale mi ha appena inviato un messaggio chiedendomi di recarmi a casa vostra per ritirare delle derrate alimentari e donarle alle famiglie bisognose ( nonostante il dolore della tua perdita ha avuto la forza di pensare al prossimo…), dona la forza di andare avanti e di proseguire questo percorso terreno. Noi cercheremo di farlo ogni giorno, oggi con un motivo in più: combattere contro chi sta avvelenando e devastando la nostra Madre Terra. Dio non ha creato tutto ciò, lo ha permesso l’uomo scellerato avido di potere… A noi dunque il compito di combattere e di lottare contro il male che si sta iniettando veleno mortale. Domani, 15 Marzo, che ricorre anche la giornata di mobilitazione mondiale per salvare il clima ed il pianeta Terra indetta dalla giovanissima attivista svedese Greta Thumberg, marcerò anche per te durante la nostra “Fiaccola della Pace” che terremo a Falciano del Massico, dove anche lì piantumeremo l’Albero della Pace e della Madre Terra. Riposa in Pace Rosina. Alla famiglia “Monte – Corrado – De Martinis” le più sentite condoglianze a nome mio personale e in rappresentanza del dell’Associazione del Movimento per la Pace della Provincia di Caserta.


Related posts