SAN MARCELLINO (Ettore Cantile) – Si svolgeranno questa mattina a mezzogiorno nella chiesa principale di San Marcellino i funerali dell’analista Giuseppe Bocchino, rispettando regole imposte dal Covid19 e al massimo quindici familiari stretti potranno accompagnare per l’ultimo saluto “Pinuccio” al cimitero.
Una morte che ha sconvolto l’intero paese, perchè era stimato da tutti ed era sempre pronto a dare consigli alla persone ammalate.

“Pinuccio, sei stato vicino a me e alle persone a me più care in questi ultimi anni. Hai avuto sempre parole incoraggianti per mia mamma e per me. Quattro giorni fa ci salutammo con la promessa di rivederci. Non dimenticherò mai la tua disponibilità, affabilita’, simpatia”.
È uno dei tanti messaggi scritto su facebook.
Ironia della sorte sono deceduti a pochi giorni di distanza due persone molto conosciute e stimate a San Marcellino: la professoressa Melina Borzachiello e Pinuccio Bocchino, abitavano da giovani l’uno di fronte all’altro.