Abusa della nipote di 5 anni, arrestato noto pregiudicato della Valle

Abusa della nipote di 5 anni, arrestato noto pregiudicato della Valle


Santa Maria a Vico/Maddaloni. Violenza sessuale nei confronti di alcuni familiari, ed in particolare della nipote. Ma non solo, anche danneggiamento e maltrattamenti. E’ stato arrestato nel tardo pomeriggio di ieri, dai carabinieri del Radiomobile della Compagnia di Maddaloni Roberto Affinita, appartenente alla nota famiglia dei “Cicculilli”. Affinita è stato prelevato nella sua abitazione di via Panoramica e condotto direttamente in carcere su ordine della Procura di Santa Maria Capua Vetere. Il pregiudicato, molto conosciuto sul territorio della Valle di Suessola, nel 2003 fu protagonista di un episodio chiacchierato in tutto il Casertano. Da super testimone divenne indagato di una vicenda legata ad una bomba posizionata per far saltare in aria la caserma dei carabinieri di Santa Maria a Vico.


Related posts