Santa Maria Capua Vetere, l’amministrazione riscopre le fontane monumentali

Santa Maria Capua Vetere. Le fontane monumentali riacquistano il proprio splendore attraverso opere di pulizia e manutenzione finalizzate a salvaguardare la bellezza della città di Santa Maria Capua Vetere. Sono infatti in fase di ultimazione i lavori straordinari per la messa in funzione delle vasche ornamentali ubicate in villa comunale, in piazza Mazzini e in piazza San Pietro.

“Abbiamo fatto partire già nei mesi scorsi un processo di valorizzazione delle fontane monumentali che, in alcuni casi, erano inattive da qualche anno ed in questi giorni si procederà all’ultimazione dei lavori. In questo modo – hanno dichiarato il sindaco Antonio Mirra e l’assessore al ramo Virgilio Monaco – con il loro ripristino, oltre a valorizzare la bellezza delle piazze cittadine si contribuisce anche a rafforzare il legame tra i cittadini e le aree pubbliche che potranno così essere frequentate e vissute con maggiore armonia”.

“Stiamo ponendo la massima attenzione – ha inoltre dichiarato il sindaco Antonio Mirra – per assicurare un buon decoro urbano e in questa direzione ci sarà costantemente il nostro massimo impegno in tutti i settori del Comune, con l’auspicio che questo sia e sarà apprezzato dai cittadini il cui contributo è assolutamente indispensabile per il raggiungimento di tale obiettivo”.

Condividi Post
Nessun commento

Lascia un commento