Scuola digitale, Gerardo Tagliafierro (Itc Terra di Lavoro) premiato tra i migliori alunni

Caserta. Eccellente risultato, ottenuto dall’allievo Gerardo Tagliaferro della 5 F dell’indirizzo sistemi informativi aziendali, dell’Istituto “Terra di Lavoro” presieduto da Emilia Nocerino,  tra i migliori discenti per la scuola digitale. Infatti Gerardo dopo aver superato la fase regionale che si è tenuta presso la Reggia di Caserta, ha brillantemente superato le fasi successive che si sono tenute a Milano e poi a Bologna, dove si è concluso il Piano Nazionale della Scuola Digitale (PSDN) con 3 giorni di esperienze, hackaton, model, workshop e tanti racconti di vite straordinarie. Gerardo ha svolto il compito di mentor durante l’hackaton 2030, il primo hackaton della scuola italiana sull’agenda 2030, assieme ai suoi amici di Wayotuh, la più grande community di studenti italiana! Tutto ciò è iniziato nel novembre 2016, appunto, quando Gerardo è stato vincitore di “Global Hack”, un hackaton del miur in occasione dell’evento del PNSD di Caserta. Dopo qualche mese si è trovato intorno ad un tavolo assieme a tutti i vincitori di hackaton. Perché eravamo tutti lì? – sottolinea Gerardo Tagliaferro – perché ci è stato chiesto cosa potessimo fare per migliorare la vita dei nostri coetanei. Ed è così che è nato Wayotuh, che oggi si occupa di organizzare hackaton e model in tutto lo stivale. A tal proposito Gerardo invita a visitare il sito www.wayouth.it per sapere tutte le loro storie e tutti i prossimi appuntamenti.

Condividi Post
Nessun commento

Lascia un commento