Nasconde in casa 7 chili di hashish, in manette Orefice

Capodrise. I Carabinieri del Nucleo Investigativo di Caserta, in Capodrise, hanno tratto in arresto, in flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, Giuseppe Orefice, cl. 77 , del posto. L’uomo, a seguito di perquisizione domiciliare è stato trovato in possesso di kg. 7 di sostanza stupefacente del tipo hashish, suddivisa in n.70 panetti da gr. 100 cadauno, occultati in un cartone all’interno di un garage di pertinenza dell’arrestato. L’uomo è stato tradotto presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

Condividi Post
Nessun commento

Lascia un commento