Nasce ufficialmente ‘l’impero del calcestruzzo’: oggi Caltagirone ha ceduto le azioni Cementir a Italcementi

Caserta. Da oggi è ufficiale: il gruppo Caltagirone ha ceduto la Cementir alla Italcementi. Proprio oggi, 2 gennaio, era previsto il passaggio definitivo di proprietà delle azioni di Cementir Italia che consentono, al gruppo Italcementi, di affermare la propria leadership industriale e di mercato nel settore. L’annuncio della vendita era stato dato ufficialmente il 19 settembre scorso. Non solo lo stabilimento di Maddaloni con annessa cava in via di dismissione, ovviamente, visto che la Cementir holding ha consegnato ai nuovi proprietari 5 cementerie a ciclo completo e 2 centri di macinazione del cemento, portando il numero di impianti del gruppo Italcementi a 11 cementerie e 10 centri di macinazione che si aggiungono a 113 impianti di calcestruzzo, 13  cave per inerti e un impianto per prodotti speciali.

 

Condividi Post
Nessun commento

Lascia un commento