MIRACOLO DI NATALE. 8Oenne viene investita ma si rialza senza neppure un graffio

Mondragone (Maria Assunta Cavallo). E mentre continua la caccia al pirata della strada che la sera del 19 Dicembre scorso,  ha travolto ed ucciso l’ottantaduenne di Bellona, oggi è trapelata una indiscrezione riguardo ad un episodio analogo. Il giorno antecedente alla morte dell’ anziano – dunque il 18 Dicembre – una donna di 80 anni che camminava sul ciglio della strada all’altezza del negozio di tabacchi, in prossimità del ristorante “zia Mariuccia”, è stata travolta da un’auto in corsa e sbalzata per alcuni metri, rimanendo miracolosamente illesa. L’ anziana, non ha riportato nemmeno un graffio,  anche se è stata comunque sottoposta ad accertamenti medici. Due episodi simili ma con risvolti diversi, accaduti su di una statale che ha già mietuto troppe vittime e  giornalmente percorsa da centinaia di auto. Indubbiamente la Domiziana risulta essere una delle arterie più pericolose di sempre ma ad oggi,  poco e nulla è stato fatto per renderla più sicura. Per fortuna per la signora di ottant’anni c’è  stata solo tanta paura, ma non sempre è Natale, e non sempre si avverano miracoli.

Nessun commento

Lascia un commento