MORTE CHOC. Trovato in fin di vita dalla madre ai piedi del letto, domani l’autopsia

Teano. E’ stato trovato morto dalla madre ai piedi del suo letto alle prime luci dell’alba di questa mattina. Forse colto da un malore ha tentato di chiedere aiuto, ma non ci è riuscito. Si tratta del 34enne Giuseppe Salvati, da tutti conosciuto come Pino. Il ragazzo lavorava presso il noto negozio di autoricambi gestito da anni oramai dalla sua famiglia lungo via XXVI Ottobre. Nelle prossime ore sarà effettuato l’esame autoptico sul corpo del giovane che attualmente si trova presso il reparto di Medicina Legale dell’ospedale Civile di Caserta. Non si conosce la causa del decesso.

Nessun commento

Lascia un commento