Scambiano Halloween per la festa dei vandali, i carabinieri incastrano 6 minorenni grazie alle telecamere

VITULAZIO – I Carabinieri della Stazione di Vitulazio, nel corso della mattinata odierna, hanno deferito in stato di libertà, 6 minorenni per il reato di danneggiamento aggravato in concorso. I ragazzi, tutti studenti dell’età compresa tra i 14 ed i 17 anni,  tra la sera del 31 ottobre e la notte del successivo 1° novembre scorso, in occasione della festa popolare di origine celtica “halloween”, utilizzando martelletti del tipo in uso alle dotazioni degli autobus hanno frantumato i vetri di 8 autovetture parcheggiate lungo le strade di quel centro abitato. Alla loro identificazione i Carabinieri sono giunti attraverso la visione delle immagini di alcune telecamere ubicate lungo il percorso. I ragazzi, convocati in caserma, hanno ammesso le loro responsabilità.

Nessun commento

Lascia un commento