Cellole, oltre 100 mila euro per ristrutturare i plessi scolastici

Cellole. In pochi mesi sono stati spesi oltre 100 mila euro per i plessi scolastici comunali di Cellole, per una riqualificazione che era attesa da circa 25 anni. Le spese miravano alla prevenzione sismica ed antincendio, oltre a lavori antitrauma e relativo parco giochi per bambini. L’amministrazione comunale guidata dal sindaco Angelo Barretta, ha anche fornito di oltre 2.400 rotoli di carta igienica e saponi i plessi sin dall’inizio dell’anno scolastico. E non finisce qui, perché sin da questi giorni doterà le scuole anche di split. Questa iniziativa, auspicata da una nota di alcuni genitori, garantirà al bambino-alunno che nessuno del personale scolastico o altra figura inerente tocchi la carta igienica o le saponette. Ciò consentirà la massima igienicità, appunto, che non competerebbe neppure all’ente comunale ma che, per senso di responsabilità, si è reso necessario ed urgente.

Nessun commento

Lascia un commento